Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione

L’UDC s’impegna per la salvaguardia di una Svizzera indipendente e neutrale. La svendita della sovranità e dell’autodeterminazione da parte delle élite politiche deve essere fermata. Perciò, il nostro paese non può continuare a essere integrato subdolamente in entità internazionali, per esempio l’UE. L’UDC si riconosce, sulla base della neutralità, in una credibile politica dei buoni servizi, della mediazione e dell’aiuto umanitario.

Estratto dal programma del partito (PDF)

Aktuelles zum Thema Politica estera
Liste filtern:
Anno:   2000      2017