Comunicato stampa

Anche l’economia deve essere protetta dalle conseguenze del coronavirus

Il coronavirus sta provocando degli scompensi anche gravi all’economia. L’UDC invita perciò il Consiglio federale a proteggere non soltanto la popolazione, ma anche gli impieghi in Svizzera, prendendo delle misure adeguate.

Il numero di persone contaminate dal coronavirus aumenta quasi ogni giorno. L’UDC apprezza le misure prese dal Consiglio federale per proteggere la salute della popolazione. Tuttavia, la situazione attuale non è difficile solo per le persone. Anche l’economia ne soffre. In particolare, il divieto di grandi manifestazioni provoca delle perdite economiche enormi. Le principali vittime sono il settore turistico e gastronomico, come pure gli organizzatori di manifestazioni sportive e culturali. Altri settori sono pure colpiti. Gravi danni economici e, di conseguenza, delle soppressioni di impieghi incombono.

L’UDC invita perciò il Consiglio federale non solo a proteggere la popolazione contro il virus, ma anche a considerare le conseguenze subite dall’economia e a prendere delle misure per sostenerla. Concretamente, si può pensare a un’autorizzazione non burocratica di riduzioni d’orario di lavoro e a delle indennità in caso d’insolvibilità. Bisogna inoltre alleggerire le disposizioni legali per permettere alle imprese di tenere più semplicemente le loro assemblee generali, per esempio con una procedura online o tramite dei rappresentanti indipendenti.

Condividi articolo
Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
22.10.2021
Nella sua riunione odierna a Villars-le-Terroir (VD), il Comitato centrale dell’UDC ha deciso di agire contro le... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
21.10.2021
Solo dal mese di gennaio 2021, 21 donne sono state uccise in Svizzera. Gli autori stranieri provenienti... continua a leggere
Conferenza stampa
Condividi articolo
15.10.2021
Insieme al proprio movimento giovanile, l'UDC ha lanciato oggi la campagna contro l'inasprimento della legge Covid-19. Alla conferenza... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Ambiente

Un ambiente dove sia bello vivere oggi e domani.

Finanze, imposte e tasse

Più per il ceto medio, meno per lo Stato.

Economia e prosperità

Più libertà economica e meno burocrazia.

Cultura

La cultura non è un compito dello Stato.

Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Sostenere la proprietà – rafforzare la libertà

NO alle espropriazioni, SÌ alla protezione della sfera privata.

Internet e digitalizzazione
Per un Internet libero.
Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Sanità

La qualità grazie alla concorrenza.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel.031 300 58 58 – Fax031 300 58 59 – E-Mail:info@svp.ch – PC:30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo