Medienmitteilung

È venuto il momento di schiacciare il tasto “Reset” nei confronti dell’UE

La ripartizione dei dipartimenti è competenza del Consiglio federale. L’UDC prende atto della decisione del governo di assegnare il DFAE al neo-eletto consigliere federale Ignazio Cassis. Dopo avere audizionato in seno al gruppo il candidato al Consiglio federale, l’UDC prenderà in parola il nuovo consigliere federale, invitandolo a schiacciare – come promesso – il tasto “Reset”, e quindi a prendere le distanze dalla stipulazione di un accordo-quadro con l’UE.

L’UDC conta sul fatto che il nuovo ministro degli affari esteri, Ignazio Cassis, sia un autentico rappresentante del PLR in Consiglio federale, un magistrato che, di fronte al gruppo UDC, s’è chiaramente pronunciato contro i giudici stranieri, contro la ripresa automatica del diritto UE e contro qualsiasi altra concessione a Bruxelles che potrebbe compromettere l’indipendenza della Svizzera. È altrettanto evidente per l’UDC che la Svizzera non deve in alcun caso versare un nuovo miliardo di franchi per la coesione dell’UE senza porre delle condizioni chiare e ottenere delle reali contropartite da Bruxelles. Si osa sperare che la volontà del popolo, espressa in occasione delle ultime elezioni, sia finalmente rispettata dal Consiglio federale e che quest’ultimo, nella sua nuova composizione, conduca infine una politica di destra per il bene delle Svizzere e degli Svizzeri.

mehr zum Thema
Referat
Artikel teilen
27.07.2017, von Alfred Heer
L'agitazione che si constata da diverse settimane e mesi presso gli avversari dell’iniziativa per l’autodeterminazione e il... mehr lesen
Referat
Artikel teilen
27.07.2017, von Adrian Amstutz
L’ultimo rapporto della Confederazione concernente gli effetti della libera circolazione delle persone sul mercato del lavoro è... mehr lesen
Referat
Artikel teilen
27.07.2017, von Manfred Bühler
Alcuni anni fa, un articolo polemico di un settimanale svizzero-tedesco tacciava i romandi di « greci della Svizzera».... mehr lesen
weiterlesen
Themen & Standpunkte
Finanze, imposte e tasse

Di più al ceto medio, meno allo Stato.

Caso particolare Svizzera

Autonomi e sicuri di sè.

Politica economica

Più libertà economica, invece di burocrazia.

Politica degli stranieri

Limitare l’immigrazione.

Media

Più varietà, meno Stato.

Agricoltura

Per una produzione indigena.

Difesa nazionale

Sicurezza per il paese e per la gente.

Cittadini & Stato

Difendere la libertà minacciata.

Famiglia

Responsabilità personale invece di controllo.

Social Media
Besuchen Sie uns bei:
Oder öffnen Sie unsere Social Pinwand. Alle Posts und Bilder auf einer Seite.
Newsletter
Wenn Sie regelmässig über die SVP und unsere Arbeit informiert werden wollen, abonnieren Sie hier unseren Newsletter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5

Diese Seite per E-Mail weiterempfehlen


cookietext Details ansehen
Ich bin einverstanden