Comunicato stampa

I consiglieri federali Parmelin e Maurer sostengono l’economia rapidamente e semplicemente

UDC Svizzera approva la decisione del Consiglio federale di sostenere rapidamente e semplicemente le piccole e medie imprese. Questo aiuto è assolutamente necessario per salvaguardare delle imprese e, di conseguenza, degli impieghi in Svizzera.

È con grande sollievo che UDC Svizzera ha preso atto della decisione del Consiglio federale di sbloccare un importo di 42 miliardi di franchi per un aiuto immediato a favore delle piccole e medie imprese, la cui esistenza è minacciata dalla crisi del coronavirus. Essa accoglie con favore la concessione semplice e rapida di crediti tramite le banche, per assicurare la liquidità delle aziende e impedire un crollo completo dell’economia. È particolarmente utile, secondo UDC Svizzera, mettere anche in atto un sistema di compensazione delle perdite di guadagno degli indipendenti. Si noti che è soprattutto grazie alla riduzione del debito pubblico, fortemente sostenuta dall’UDC durante gli anni di alta congiuntura, e al mantenimento del freno all’indebitamento, se la confederazione è in grado oggi di offrire questo importante aiuto finanziario.

L’UDC ringrazia i suoi consiglieri federali Guy Parmelin e Ueli Maurer per aver messo in atto questa soluzione rapida, non burocratica e innovativa. Un ottimo lavoro!

UDC Svizzera approva inoltre il fatto che Consiglio federale abbia rinunciato a un divieto generalizzato di lasciare il proprio domicilio (confinamento). È importante che le imprese, che possono continuare a lavorare rispettando le regole di distanza e d’igiene, mantengano la loro produzione, al fine di evitare una diminuzione ancora più importante della creazione di valore aggiunto. Questa constatazione vale in particolare per i cantieri, di cui bisogna evitare la chiusure.

Condividi articolo
Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
21.05.2022
L'UDC si è sempre impegnata per una maggiore sicurezza e quindi per il controllo dei confini nazionali.... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
20.05.2022
Il gruppo parlamentare dell'UDC si è riunito a Basilea in preparazione della sessione estiva. Durante la sessione... continua a leggere
Editoriale
Condividi articolo
19.05.2022, di Walter Wobmann
Il governo federale sta pianificando una gigantesca raccolta di dati per applicare la sua politica unilaterale e... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Istituzioni sociali

Assicurare le Istituzioni sociali – combattere gli abusi.

Trasporti

Basta ingorghi e misure vessatorie nel traffico stradale.

Sostenere la proprietà – rafforzare la libertà

NO alle espropriazioni, SÌ alla protezione della sfera privata.

Cultura

La cultura non è un compito dello Stato.

Libertà e sicurezza

Difendere la libertà minacciata.

Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Politica degli stranieri

Riportare l’immigrazione a un livello ragionevole.

Agricoltura

Per una produzione indigena.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel.031 300 58 58 – Fax031 300 58 59 – E-Mail:info@svp.ch – IBAN:CH83 0023 5235 8557 0001 Y

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo