Comunicato stampa

Il gruppo parlamentare UDC sostiene le candidature di Karin Keller-Sutter e di Heidi Z’graggen al Consiglio federale

Riunito in seduta oggi, il gruppo parlamentare UDC s’è impegnato a favore della concordanza sostenendo solo i candidati ufficiali del PLR e del PPD in vista delle elezioni nel Consiglio federale del prossimo 5 dicembre. Esso ha invitato oggi tutte le candidate e tutti i candidati ufficiali a delle audizioni. Dopo un’intensa discussione, i parlamentari UDC hanno deciso, con 38 voti di sostenere la consigliera agli Stati Karin Keller-Sutter (PLR) e con altrettanti 38 voti la consigliera di Stato Heidi Z’graggen (PPD). Il consigliere agli Stati Hans Wicki (PPD) ha ottenuto 16 voti e Viola Amherd (PPD) 10 voti.

Oltre a domande di politica economica, le audizioni vertevano sulla sicurezza dell’impiego, sui vantaggi economici della Svizzera nella concorrenza internazionale, su una valutazione dell’accordo-quadro con l’UE e del Patto dell’ONU per le migrazioni e, infine, sulla sicurezza finanziaria dell’AVS. Il gruppo ha inoltre accordato importanza a un’equa rappresentanza delle regioni nel Consiglio federale, aspetto importante per la coesione nazionale, come pure all’esperienza esecutiva delle candidate e dei candidati. Sostenendo Karin Keller-Sutter e Heidi Z’graggen, l’UDC spera anche di aver agito a favore del ritorno di una maggioranza borghese affidabile in Consiglio federale.

È pure con una forte maggioranza che l’UDC ha deciso di approvare la mozione “Forze aeree. La decisione di principio spetta al popolo!”. Questa mozione incarica il Consiglio federale di sottoporre al più presto al popolo la domanda di principio sull’acquisizione di nuovi aerei da combattimento, quindi prima della scelta del tipo di aereo.

Il gruppo UDC ha deciso all’unanimità di sostenere l’elezione del consigliere federale Ueli Maurer che, conformemente alla rotazione in uso, dovrebbe diventare presidente della Confederazione nel 2019.

Condividi articolo
Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
16.05.2019
La Commissione dell’economia del Consiglio nazionale (CET-CN) chiede al Consiglio federale di riaprire i negoziati con l’UE... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
08.05.2019
La Svizzera deve immediatamente smettere di contribuire al fondo di coesione dell’UE. Si è infatti appreso oggi,... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
07.05.2019
In vista della sessione parlamentare speciale che inizia oggi, il gruppo UDC ha deciso di sostenere la... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Economia e prosperità

Più libertà economica e meno burocrazia.

Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Sanità

La qualità grazie alla concorrenza.

Politica degli stranieri

Riportare l’immigrazione a un livello ragionevole.

Religione

Impegnarci per i nostri valori.

Libertà e sicurezza

Difendere la libertà minacciata.

Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Agricoltura

Per una produzione indigena.

Media

Più pluralità, meno Stato.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo