Comunicato stampa

L’UDC approva le decisioni del Consiglio federale

Il Consiglio federale ha preso oggi delle misure draconiane, ma utili per proteggere la popolazione. L’UDC accoglie con favore questi interventi, così come la decisione del Consiglio federale di sostenere l’economia con un importo di 10 miliardi di franchi. L’introduzione di controlli alle frontiere è pure un passo nella giusta direzione, ma l’UDC mantiene la sua richiesta di chiudere le frontiere.

Di fronte all’esplosivo sviluppo del coronavirus, l’UDC aveva esortato in questi ultimi giorni il Consiglio federale ad agire vigorosamente per proteggere la popolazione e anche per attenuare le disastrose conseguenze della crisi per un gran numero di PMI. Ora, è cosa fatta e l’UDC approva le misure prese dal Consiglio federale.

L’introduzione dei controlli alle frontiere con i paesi confinanti con la Svizzera è certamente un passo nella giusta direzione, ma l’UDC continua a chiedere la chiusura delle frontiere. Essa è soddisfatta della decisione del Consiglio federale di fermare immediatamente il turismo sanitario verso la Svizzera. L’UDC prende pure atto con sollievo che il Consiglio federale ha l’intenzione di aiutare rapidamente e in maniera non burocratica le PMI colpite dal coronavirus, mettendo a loro disposizione un aiuto immediato fino a 10 miliardi di franchi.

L’UDC fa appello alla popolazione svizzera affinché dia prova di solidarietà, in particolare verso le persone anziane e vulnerabili. Essa invita tutti a rispettare senza discutere le decisioni delle autorità. L’UDC rivolge i suoi ringraziamenti a tutte le collaboratrici e a tutti i collaboratori che si battono quotidianamente contro il virus nel settore della sanità, ai valichi di confine e in tutti gli altri settori direttamente toccati.

Condividi articolo
Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
28.04.2021
La posizione risoluta del presidente Guy Parmelin a Bruxelles non deve oscurare il fatto che la maggioranza... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
27.01.2021
È positivo che la maggioranza di centro-sinistra del Consiglio federale abbia accolto almeno alcune delle richieste dell'UDC... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Sanità

La qualità grazie alla concorrenza.

Media

Più pluralità, meno Stato.

Agricoltura

Per una produzione indigena.

Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Internet e digitalizzazione
Per un Internet libero.
Religione

Impegnarci per i nostri valori.

L’essere umano, la famiglia, la comunità

Responsabilità individuale invece di massa sotto tutela.

Politica degli stranieri

Riportare l’immigrazione a un livello ragionevole.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo