Comunicato stampa

L’UDC è a favore della difesa nazionale

Le forze armate svizzere hanno il compito di difendere il paese. Questo include una forza aerea funzionale e operativa. Secondo l’UDC, la decisione sul tipo di aereo è di competenza delle commissioni specializzate dell’esercito e del Consiglio federale.

Nel settembre 2020, l’elettorato svizzero ha approvato l’acquisto di nuovi aerei da combattimento e quindi ha anche detto sì alla difesa nazionale. L’UDC sostiene la missione dell’Esercito svizzero e l’acquisto di nuovi aerei perché fanno parte di un efficace sistema di protezione della popolazione svizzera contro i pericoli dell’aria e contro il terrorismo.

L’UDC è costernata dal fatto che il fronte rosso-verde opponga resistenza e quindi, ancora una volta, ignori una decisione democratica solo perché non l’approva. Incomprensibile è anche l’atteggiamento del PS che, in qualità di partito di Governo, dimostra un’assoluta non curanza della difesa nazionale e quindi nemmeno della protezione della popolazione in Svizzera contro le minacce militari e terroristiche.

Secondo l’UDC, dovrebbero essere acquistati gli aerei più adatti a svolgere i compiti delle forze armate. La decisione del tipo dovrebbe quindi essere presa dal gruppo di esperti dell’esercito e infine dal Consiglio federale nel suo insieme.

L’UDC si aspetta che i rosso-verdi, pur avendo come obiettivo l’abolizione dell’esercito, rispettino la decisione popolare e questa procedura e che il PS, come partito di Governo, sostenga la difesa nazionale. L’acquisto di nuovi aerei da combattimento è un investimento in sicurezza che si ripaga a lungo termine, perché con essa manteniamo la pace e in definitiva la prosperità del nostro paese e delle persone che ci vivono.

Condividi articolo
Altro su questo tema
Giornale del partito
Condividi articolo
20.01.2022, di Gregor Rutz
Il pacchetto per la promozione dei media vuole aumentare i sussidi annuali agli editori dagli attuali 136... continua a leggere
Giornale del partito
Condividi articolo
20.01.2022, di Guy Parmelin
Affinché le aziende prosperino e creino posti di lavoro attraenti, non dovrebbero essere ostacolate da regolamenti onerosi.... continua a leggere
Giornale del partito
Condividi articolo
20.01.2022, di Martin Haab
L'iniziativa popolare "Sì al divieto della sperimentazione animale e umana - Sì ad approcci di ricerca che... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Ambiente

Un ambiente dove sia bello vivere oggi e domani.

L’essere umano, la famiglia, la comunità

Responsabilità individuale invece di massa sotto tutela.

Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Libertà e sicurezza

Difendere la libertà minacciata.

Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Trasporti

Basta ingorghi e misure vessatorie nel traffico stradale.

Cultura

La cultura non è un compito dello Stato.

Politica degli stranieri

Riportare l’immigrazione a un livello ragionevole.

Finanze, imposte e tasse

Più per il ceto medio, meno per lo Stato.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel.031 300 58 58 – Fax031 300 58 59 – E-Mail:info@svp.ch – PC:30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo