Comunicato stampa

L’UDC è la sola a difendere l’indipendenza della Svizzera

Il Consiglio nazionale ha respinto oggi, contro l’opposizione del solo ma unanime gruppo UDC, l’iniziativa parlamentare (16.465) che quest’ultimo aveva depositato per salvaguardare l’indipendenza del nostro paese.

Questa iniziativa vieta di stipulare in futuro con altri Stati o con altre entità giuridiche sovrannazionali degli accordi che rechino danno all’indipendenza, alla sovranità, alla neutralità e ai diritti del popolo svizzero. Con questo passo, l’UDC intendeva soprattutto impedire che il Consiglio federale e l’amministrazione continuino a spingere l’inaccettabile accordo-quadro con l’UE, che mette fondamentalmente in questione la sovranità della Svizzera e che mai troverebbe una maggioranza presso il popolo e i cantoni. Con la loro decisione di oggi, gli altri partiti politici si sono tolti la maschera e hanno rivelato il loro disprezzo per l’indipendenza del nostro paese. L’UDC continuerà a battersi con tutte le sue forze per la libertà della Svizzera e invita ancora una volta il Consiglio federale a porre finalmente termine ai suoi negoziati sull’accordo-quadro con l’UE. È una questione di rispetto del popolo svizzero.

Condividi articolo
Continua
Temi e posizioni
Sicurezza

Punire i criminali, invece di coccolarli.

Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Politica degli stranieri

Limitare l’immigrazione.

Agricoltura

Per una produzione indigena.

Cittadini & Stato

Difendere la libertà minacciata.

Politica d'asilo

 Porre finalmente fine al caos nell’asilo

Finanze, imposte e tasse

Di più al ceto medio, meno allo Stato.

Trasporti

Via libera senza vessazioni.

Politica culturale

La cultura spetta alla cultura e basta.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5

Inoltra questa pagina


Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo