Comunicato stampa

L’UDC sostiene il compromesso dei cantoni per la perequazione finanziaria

In vista della sessione parlamentare speciale che inizia oggi, il gruppo UDC ha deciso di sostenere la revisione della perequazione finanziaria nazionale. Nello stesso contesto, approva la richiesta del canton Lucerna di sopprimere gli incentivi controproducenti nel sistema.

Il gruppo UDC sostiene a maggioranza la riforma della perequazione finanziaria proposta dal Consiglio federale sulla base di un compromesso negoziato con la maggioranza dei cantoni. Secondo i termini di questo compromesso, la dotazione minima di risorse per abitante è portata all’86,5% della media svizzera per i cantoni finanziariamente più deboli. I cantoni pagatori sono così leggermente sgravati.

La maggioranza del gruppo UDC ha inoltre deciso di dare il suo sostegno all’iniziativa del canton Lucerna, che chiede che gli incentivi controproducenti nella perequazione finanziaria cantonale siano soppressi, mediante una considerazione meno forte dei benefici delle imprese. Questa modifica incoraggia i cantoni beneficiari a migliorare la loro situazione finanziaria con i propri mezzi.

Per una migliore regolazione del lupo, della lince e del castoro
Il gruppo UDC si è pure pronunciato all’unanimità a favore di una modifica della legge sulla caccia. Questa legge contiene nuove regole concernenti la regolazione degli animali che causano danni. Contrariamente alla maggioranza della commissione parlamentare preparatoria, l’UDC chiede, come il Consiglio degli Stati, che non solo il lupo, ma anche la lince e il castoro possano essere in futuro cacciati.

Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
03.07.2019
La consigliera federale socialista Simonetta Sommaruga cavalca l’onda verde per la sua propaganda elettorale. Essa prevede di... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
02.07.2019
Il progetto di modernizzazione della previdenza professionale (LPP) presentato oggi dai sindacati e dall’Unione padronale è inaccettabile... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
19.02.2019
Il Consiglio federale intende versare, durante i prossimi quattro anni, circa 150 milioni di franchi al Fondo... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Politica degli stranieri

Riportare l’immigrazione a un livello ragionevole.

Media

Più pluralità, meno Stato.

Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Sanità

La qualità grazie alla concorrenza.

Istituzioni sociali

Assicurare le Istituzioni sociali – combattere gli abusi.

Finanze, imposte e tasse

Più per il ceto medio, meno per lo Stato.

Trasporti

Basta ingorghi e misure vessatorie nel traffico stradale.

Internet e digitalizzazione
Per un Internet libero.
Sostenere la proprietà – rafforzare la libertà

NO alle espropriazioni, SÌ alla protezione della sfera privata.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo