Comunicato stampa

Monsieur Berset – ci lasci finalmente in pace!

Le pesanti restrizioni Covid hanno perso la loro ultima giustificazione. Il Consiglio federale deve revocarle immediatamente e restituire finalmente agli svizzeri la libertà e la propria responsabilità individuale. Inoltre, l’UDC esige una revisione scrupolosa della politica pandemica svizzera.

Basta, Monsieur Berset! L’UDC esige che il Consiglio Federale revochi immediatamente tutte le restrizioni Covid. Non c’è più alcuna giustificazione per mantenerle. Concretamente sono da revocare:

  • l’obbligo del Certificato Covid per la ristorazione e gli eventi, così come per le attività culturali e del tempo libero;
  • l’obbligo di indossare la mascherina sui trasporti pubblici, nei negozi e in tutti gli altri luoghi chiusi;
  • le restrizioni relative agli incontri privati e
  • l’obbligo di autorizzazione per i grandi eventi.

I responsabili devono farsi carico delle proprie responsabilità
L’UDC esige inoltre una revisione scrupolosa della politica pandemica del Consiglio Federale. Tutte le misure devono essere analizzate per statuire se esse si siano basate sui fatti e se fossero proporzionate, efficaci ed efficienti. L’indagine deve anche concentrarsi sull’orientamento unilaterale nei confronti degli aspetti virologici e sanitari.
L’UDC farà tutto quanto è in suo potere per garantire che una gestione della crisi così caotica non si ripeta più in futuro. I responsabili devono farsi carico delle proprie responsabilità.

Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
09.05.2022
La guerra in Ucraina comporta conseguenze anche per le persone in Svizzera. I prezzi del carburante sono... continua a leggere
Giornale del partito
Condividi articolo
21.04.2022, di Albert Rösti
La modifica della legge sui trapianti proposta dal Consiglio federale e dal Parlamento è molto vicina a... continua a leggere
Editoriale
Condividi articolo
20.04.2022, di Marchesi Piero
La Legge sui trapianti approvata dal Parlamento federale e che sarà sottoposta al popolo svizzero il prossimo... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Media

Più pluralità, meno Stato.

Religione

Impegnarci per i nostri valori.

Economia e prosperità

Più libertà economica e meno burocrazia.

Cultura

La cultura non è un compito dello Stato.

Istituzioni sociali

Assicurare le Istituzioni sociali – combattere gli abusi.

Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Internet e digitalizzazione
Per un Internet libero.
Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel.031 300 58 58 – Fax031 300 58 59 – E-Mail:info@svp.ch – IBAN:CH83 0023 5235 8557 0001 Y

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo