Comunicato stampa

Terza riforma dell’imposizione delle imprese: garantire l’attrattività dell’economia svizzera

La terza riforma dell’imposizione delle imprese offre alla Confederazione e ai cantoni una vasta gamma di strumenti che permettono di assicurare la competitività dell’economia e della fiscalità svizzere nel contesto internazionale. Questo intervento è importante di fronte alle nuove esigenze formulate a livello internazionale. Il gruppo parlamentare UDC sosterrà questa riforma nel voto finale.

L’UDC ha fin dall’inizio adottato il punto di vista secondo il quale questa riforma doveva essere considerata una chance non soltanto per salvaguardare, ma anche per rafforzare in maniera mirata l’attrattività dell’economia svizzera a livello internazionale. I cantoni potranno, d’ora in avanti, procedere a un’imposizione privilegiata del prodotto dei diritti di brevetto, come pure delle spese per la ricerca e lo sviluppo. Un’imposizione degli utili corretta dagli interessi sarà inoltre possibile per le società fortemente capitalizzate.

L’UDC è convinta che questa riforma permetterà ai cantoni di mantenere le loro condizioni-quadro fiscali a un livello vantaggioso rispetto alla concorrenza internazionale. Essi potranno così salvaguardare il loro substrato fiscale o addirittura, se del caso, aumentarlo.

Il gruppo UDC sosterrà in ogni caso questo progetto in occasione del voto finale.

 

Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
07.05.2019
In vista della sessione parlamentare speciale che inizia oggi, il gruppo UDC ha deciso di sostenere la... continua a leggere
Discorso
Condividi articolo
30.03.2019, di Guy Parmelin
È la prima volta che ho l’occasione di rivolgermi a voi quale svizzero ministro dell’economia. Sono molto... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
19.02.2019
Il Consiglio federale intende versare, durante i prossimi quattro anni, circa 150 milioni di franchi al Fondo... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Sicurezza, diritto e ordine

Proteggere le vittime e non i delinquenti.

Media

Più pluralità, meno Stato.

Ambiente

Un ambiente dove sia bello vivere oggi e domani.

L’essere umano, la famiglia, la comunità

Responsabilità individuale invece di massa sotto tutela.

Energia

Per un approvvigionamento energetico con un futuro.

Istituzioni sociali

Assicurare le Istituzioni sociali – combattere gli abusi.

Sostenere la proprietà – rafforzare la libertà

NO alle espropriazioni, SÌ alla protezione della sfera privata.

Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo