Comunicato stampa

Thomas Aeschi eletto alla presidenza del gruppo UDC

Il gruppo parlamentare UDC s’è riunito oggi a Berna per procedere all’elezione ordinaria degli organi del gruppo per la seconda metà di questa legislatura (2018/2019). Esso ha eletto Thomas Aeschi per la successione di Adrian Amstutz alla presidenza del gruppo. La vicepresidenza si compone ora dei deputati nazionali Céline Amaudruz (GE, uscente), Michaël Buffat (VD, nuovo), Alfred Heer (ZH, nuovo), Felix Müri (LU, uscente) e Hannes Germann (SH, uscente).

Nato nel 1979, lo zughese Thomas Aeschi appartiene al gruppo parlamentare dal 2011. È inoltre vicepresidente di UDC Svizzera dall’aprile 2016 e presidente dell’UDC del canton Zugo dal 2015. Thomas Aeschi è membro della Commissione dell’economia e dei tributi e della Commissione della finanze, come pure presidente della delegazione AELS della Svizzera. Esercita la professione di consulente aziendale.

Composizione del comitato del gruppo parlamentare 2018/2019:

Thomas Aeschi ZG presidente del gruppo
Céline Amaudruz GE uscente, vicepresidente del gruppo
Michaël Buffat VD nuovo, vicepresidente del gruppo
Alfred Heer ZH nuovo, vicepresidente del gruppo
Felix Müri LU uscente, vicepresidente del gruppo
Hannes Germann SH uscente, vicepresidente del gruppo
Bühler Manfred BE uscente
Egloff Hans ZH uscente
Flückiger Sylvia AG uscente
Ruppen Franz VS uscente
Schwander Pirmin SZ uscente
Wobmann Walter SO uscente
Sollberger Sandra BL nuova
Christoph Blocher ZH uscente, membro dell’Ufficio della Direzione del partito
Roland Rino Büchel SG uscente, membro dell’Ufficio del Consiglio nazionale
Yvette Estermann LU uscente, membro dell’Ufficio del Consiglio nazionale
Walter Frey ZH uscente, membro dell’Ufficio della Direzione del partito
Oskar Freysinger VS uscente, membro dell’Ufficio della Direzione del partito
Alex Kuprecht SZ uscente, membro dell’Ufficio del Consiglio degli Stati
Thomas Matter ZH uscente, membro dell’Ufficio della Direzione del partito
Ueli Maurer ZH uscente, consigliere federale
Guy Parmelin VD uscente, consigliere federale
Albert Rösti BE uscente, presidente del partito UDC  Svizzera
Condividi articolo
Altro su questo tema
Editoriale
Condividi articolo
11.08.2022, di Marco Chiesa
In questi giorni, chiunque legga i media noterà tre cose: 1. I giornalisti di sinistra sono particolarmente... continua a leggere
Giornale del partito
Condividi articolo
29.07.2022, di Marco Chiesa
Una storia di successo lunga 731 anni: In nessun altro Paese i cittadini godono di tanta libertà,... continua a leggere
Giornale del partito
Condividi articolo
29.07.2022, di Peter Keller
Il Consiglio federale e gli altri partiti stanno abbandonando scelleratamente la neutralità. Così facendo, mettono in pericolo... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Sostenere la proprietà – rafforzare la libertà

NO alle espropriazioni, SÌ alla protezione della sfera privata.

Agricoltura

Per una produzione indigena.

Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Libertà e sicurezza

Difendere la libertà minacciata.

Religione

Impegnarci per i nostri valori.

Trasporti

Basta ingorghi e misure vessatorie nel traffico stradale.

Sanità

La qualità grazie alla concorrenza.

Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Noi siamo la patria

Autonomi e sicuri di sè.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel.031 300 58 58 – Fax031 300 58 59 – E-Mail:info@svp.ch – IBAN:CH83 0023 5235 8557 0001 Y

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo