Iniziativa per l’autodeterminazione

La nostra libertà è una merce cara. La Svizzera è nata dall’irrefrenabile anelito di libertà, indipendenza e autodeterminazione dei nostri antenati.

«Il diritto svizzero anziché giudici stranieri (Iniziativa per l’autodeterminazione)»

La nostra libertà è una merce cara. La Svizzera è nata dall’irrefrenabile anelito di libertà, indipendenza e autodeterminazione dei nostri antenati. Questi valori costituiscono anche i princìpi della storia di successo del nostro paese.

Per questo vi preghiamo di firmare subito l’iniziativa popolare
«Il diritto svizzero anziché giudici stranieri (Iniziativa per l’autodeterminazione)». Molte grazie.

Contributi alla campagna
Comunicato stampa
Condividi articolo
21.11.2018
L'UDC si rallegra della decisione del Consiglio federale di non partecipare all’adozione formale del Patto ONU per... continua a leggere
Editoriale
Condividi articolo
30.10.2018, di Alice Glauser
Uno Stato che non è sovrano nelle sue decisioni, cessa di essere uno Stato. Infatti, lasciare a... continua a leggere
Editoriale
Condividi articolo
22.10.2018, di Thomas Matter
L'economia è “allarmata” dall’iniziativa per l’autodeterminazione, affermano dei professori universitari, dei giuristi e dei funzionari di associazione.... continua a leggere
Temi e posizioni
Internet e digitalizzazione
Per un Internet libero.
Media

Più pluralità, meno Stato.

Formazione

Fermare le riforme pretenziose e irrealistiche – tornare a una formazione orientata sulla pratica.

Energia

Per un approvvigionamento energetico con un futuro.

Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Finanze, imposte e tasse

Più per il ceto medio, meno per lo Stato.

Noi siamo la patria

Autonomi e sicuri di sè.

L’essere umano, la famiglia, la comunità

Responsabilità individuale invece di massa sotto tutela.

Sport

Buono per il corpo e per lo spirito.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5
Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo