Politica degli stranieri

Limitare l’immigrazione.

La Svizzera ha sempre accolto generosamente, ma in modo controllato,   manodopera estera, offrendole delle prospettive professionali. Il popolo svizzero ha indicato, in diverse votazioni, di volere un’immigrazione controllata e con regole chiare valide per tutti. Chi viene in Svizzera, deve attenersi all’ordinamento giuridico locale, integrarsi e provvedere da solo al proprio sostentamento. Solo chi soddisfa queste condizioni deve avere, dopo un determinato periodo di tempo, la possibilità di naturalizzarsi.

Estratto dal programma del partito (PDF)

Comunicati stampa su questo tema
Ci impegniamo a Berna
  • SVP Consigliere di Stato TI
    «Una buona integrazione è importante poiché garantisce la coesione sociale, ed è possibile solo attraverso la trasmissione dei nostri valori e delle nostre tradizioni agli stranieri che vogliono far parte della nostra società.»
  • SVP Consigliere nazionale TI
    «Il Canton Ticino soffre della libera circolazione delle persone. L’immigrazione è come l’acqua, se non puoi gestirla rischia di trasformarsi in un’inondazione.»
Pubblicazioni su questo tema
Temi e posizioni
Energia

Per un approvvigionamento energetico sicuro ed economico.

Ambiente

Un ambiente intatto per i nostri successori.

Politica degli stranieri

Limitare l’immigrazione.

Caso particolare Svizzera

Autonomi e sicuri di sè.

Politica culturale

La cultura spetta alla cultura e basta.

Politica d'asilo

 Porre finalmente fine al caos nell’asilo

Finanze, imposte e tasse

Di più al ceto medio, meno allo Stato.

Sicurezza

Punire i criminali, invece di coccolarli.

Politica economica

Più libertà economica, invece di burocrazia.

Tutti temi
Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel. 031 300 58 58 – Fax 031 300 58 59 – E-Mail: info@svp.ch – PC: 30-8828-5

Inoltra questa pagina


Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo