Articolo

Per una Svizzera libera e indipendente!

Care Svizzere e cari Svizzeri,

I tempi di crisi mostrano la verità! E il coronavirus ce l’ha dimostrato: in tempi di crisi, ogni paese pensa prima a sé stesso.

È comprensibile e anche giusto che sia così! Perché i singoli paesi possono decidere al meglio e più rapidamente cosa sia bene per la propria popolazione!

Il nostro paese è finora uscito meglio di altri dalla crisi del Covid-19! Perché? Perché siamo liberi, indipendenti e autonomi! Perché abbiamo potuto decidere in fretta, senza burocrazia e senza autorizzazioni da Bruxelles, come potevamo aiutare al meglio la nostra popolazione e la nostra economia. Per questo – una volta di più – siamo ammirati e invidiati in tutto il mondo!

Affinché ciò rimanga così, dobbiamo difendere la nostra libertà e la nostra indipendenza.

Ciò vale anche per l’immigrazione! A causa della crisi del coronavirus, il numero dei disoccupati nei paesi dell’UE a noi vicini esploderà a 20 milioni! Sono 20 milioni di persone che cercano lavoro – anche in Svizzera! Ma noi dobbiamo già far fronte a centinaia di migliaia di persone a lavoro ridotto, decine di migliaia di disoccupati e miliardi di nuove spese sociali.

Adesso non possiamo più continuare a lasciar entrare nella nostra Svizzera ogni anno circa 75’000 immigranti supplementari. Adesso dobbiamo innanzitutto assicurare posti di lavoro per le nostre Svizzere e per i nostri Svizzeri!

Aiutateci! Per un’immigrazione moderata, il 27 settembre dite SÌ all’iniziativa per la limitazione. Farete così sì che il nostro paese continui a essere libero, indipendente e pronto ad affrontare il futuro!

RingraziandoVi per il Vostro sostegno, auguro a tutti un buon 1° agosto!

Albert Rösti
Presidente UDC Svizzera

Condividi articolo
Circa l‘autore
UDC Consigliere nazionale (BE)
Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
21.05.2022
L'UDC si è sempre impegnata per una maggiore sicurezza e quindi per il controllo dei confini nazionali.... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
20.05.2022
Il gruppo parlamentare dell'UDC si è riunito a Basilea in preparazione della sessione estiva. Durante la sessione... continua a leggere
Editoriale
Condividi articolo
19.05.2022, di Walter Wobmann
Il governo federale sta pianificando una gigantesca raccolta di dati per applicare la sua politica unilaterale e... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Finanze, imposte e tasse

Più per il ceto medio, meno per lo Stato.

Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Sostenere la proprietà – rafforzare la libertà

NO alle espropriazioni, SÌ alla protezione della sfera privata.

L’essere umano, la famiglia, la comunità

Responsabilità individuale invece di massa sotto tutela.

Energia

Per un approvvigionamento energetico con un futuro.

Sanità

La qualità grazie alla concorrenza.

Religione

Impegnarci per i nostri valori.

Noi siamo la patria

Autonomi e sicuri di sè.

Economia e prosperità

Più libertà economica e meno burocrazia.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel.031 300 58 58 – Fax031 300 58 59 – E-Mail:info@svp.ch – PC:30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo