La qualità grazie alla concorrenza.

Tema Sanità

Il nostro sistema sanitario fa parte dei migliori, ma anche dei più cari al mondo. La costante statalizzazione della sanità pubblica incoraggia le rivendicazioni e provoca un continuo aumento dei premi. Per arrestare questa evoluzione, bisogna cominciare sopprimendo gli incentivi controproducenti del sistema attuale. La responsabilità individuale deve essere rafforzata e deve cessare la messa sotto tutela delle cittadine e dei cittadini con il pretesto della promozione della salute. Infine, bisogna fermare le azioni onerose e superflue dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Estratto dal programma del partito (PDF)

Comunicati stampa su questo tema
Pubblicazione
Pubblicazione
al tema
Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli Vedere i dettagli
Sono d'accordo