Articolo

Riduzione significativa delle emissioni di CO2

La statistica del CO2 e la statistica dello sviluppo della popolazione della Confederazione mostrano che le emissioni pro capite della Svizzera diminuiscono annualmente del 2,5%, con una tendenza all’aumento della riduzione.

Negli ultimi 10 anni la Svizzera ha ridotto le emissioni pro capite di un quarto perché il ceto medio e l’economia sono (ancora) abbastanza forti finanziariamente da investire in nuove tecnologie e perché lo stato non è (ancora) straripante di fondi prelevati dalle tasche dei cittadini.

Se continueremo con questo trend di riduzione delle emissioni con le attuali disposizioni legali, il risultato sarà di un’emissione pro capite nel 2030 ridotta del 54% rispetto al 1990. Questa è la verità relativa al grafico mostrato nella trasmissione «Arena» del 14 maggio 2021.

Se i pseudo-scienziati fautori del SÌ desiderano negare l’evidenza, allora non sono altro che ciarlatani inaffidabili che non sono interessati a trovare la verità, ma puntano esclusivamente al massimo profitto personale.

Condividi articolo
Temi
Circa l‘autore
UDC Consigliere nazionale (SO)
Altro su questo tema
Comunicato stampa
Condividi articolo
16.06.2021
Oggi, grazie all'UDC, il Consiglio nazionale ha finalmente approvato una revisione parziale della legge sull'energia. Il Consiglio... continua a leggere
Comunicato stampa
Condividi articolo
13.06.2021
L’UDC si rallegra del fatto che gli elettori hanno rifiutato la politica ideologica della sinistra rappresentata dalla... continua a leggere
Continua
Temi e posizioni
Sicurezza, diritto e ordine

Proteggere le vittime e non i delinquenti.

Politica d'asilo

Correggere finalmente il caos che regna nella politica d’asilo.

Sanità

La qualità grazie alla concorrenza.

Esercito

La sicurezza della popolazione.

Media

Più pluralità, meno Stato.

Politica estera

Indipendenza e autodeterminazione.

Economia e prosperità

Più libertà economica e meno burocrazia.

L’essere umano, la famiglia, la comunità

Responsabilità individuale invece di massa sotto tutela.

Cultura

La cultura non è un compito dello Stato.

Social media
Visitateci su:
Oppure apri la nostra bacheca sociale. Tutti i post e le immagini su un’unica pagina.
Newsletter
Se vuoi essere informato regolarmente sull’UDC e sul nostro lavoro, abbonati qui alla nostra newsleter.
Unione democratica di centro UDC, Segretariato generale, Casella postale, 3001 Berna
Tel.031 300 58 58 – Fax031 300 58 59 – E-Mail:info@svp.ch – PC:30-8828-5

Condividi questa pagina

Utilizziamo cookies per personalizzare contenuti e comunicazioni, per poter offrire funzioni per media sociali e per analizzare gli accessi al nostro portale. Inoltre, trasmettiamo informazioni per l'utilizzo della nostra pagina web ai nostri partner per media sociali, pubblicità e analisi. Vedere i dettagli
Sono d'accordo